Палаццо Кариньяно

A 86 visitatori è piaciuto.
indirizzo  Via Accademia delle Scienze, 5, 10123 Torino TO, Italia
Numero di telefono  +39 011 564 1791
Suggerisci una rettifica

Recensioni


Конный памятник королю Карлу Альберту в Турине возвышается в центре площади, носящей его имя, напротив дворца Кариньяно. Посвящен правителю Сардинского королевства в 1831 – 1849 годах, крупному реформатору и борцу за независимость Италии. Памятник создан скульптором Карло Марочетти и открыт в июле 1961 года. Бронзовая конная статуя короля с обнаженным мечом в руке установлена на мраморном трехъярусном пьедестале. Ее окружают фигуры солдат итальянской армии, относящихся к разным родам войск. Палаццо Кариньяно в Турине - резиденция кариньянской ветви Савойского дома. Дворец был построен из обожженного кирпича в 1679 году. Он является одним из самых оригинальных зданий, включающим два разных вида. В настоящее время во дворце размещается Национальный музей Рисорджименто - народного движения в Италии.

Великолепный дворец.

Palazzo Carignano è una delle più originali costruzioni del Barocco commissionata da Guarino Guarini il quale si ispirò ai disegni di Bernini per il Louvre e Da Manuele Filiberto di Savoia-Carignano. Attualmente presenta una struttura quadrangolare ed è luogo simbolo della storia sabauda e del Risorgimento Italiano. In questo palazzo sono nati Carlo Alberto e Vittorio Emanuele II. Le sale del piano nobile ospitano il Museo Nazionale del Risorgimento.

Palazzo meraviglioso! L'edificio si affaccia sull'omonima piazza e con la facciata laterale del Palazzo dell'Accademia delle Scienze e l'imponente retro della chiesa di San Filippo Neri crea un unicum architettonico di straordinario valore. Guarini progettò uno splendido edificio che rappresenta una delle opere più importanti del Barocco piemontese, con una pianta ad U ed una singolare struttura architettonica: una torre ellittica è leggermente arretrata in facciata e due ali laterali si snodano per formare un cortile quadrato cinto completamente dal corpo di fabbrica. La monumentale facciata alterna tratti concavi con parti convesse, in una configurazione forse riconducibile ai progetti di Gian Lorenzo Bernini per il palazzo del Louvre e al Castello di Vaux-le-Vicomte[6]. Dal cortile interno invece il corpo ellittico spicca tra le ali laterali, superandole in altezza. Wikipedia.

Palazzo nello stile del primo barocco piemontese, con facciata di mattoni movimentata architettonicamente. Racchiude il museo del risorgimento e consente la visita dell'aula sede del primo parlamento italiano. Ben organizzato ed illustrato anche tramite innumerevoli video con sottoscritte in inglese.

Consiglio vivamente di visitare questo splendido palazzo e l'importante museo del Risorgimento Italiano che in esso è ospitato. A me piace particolarmente l'ala barocca con l'originalissima facciata progettata dal Guarini che si affaccia su piazza Carignano. Il nuovo allestimento del museo, messo a punto in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, rende ancora più interessante la visita. Segnalo che il servizio di visite guidate è di livello molto elevato, ed è tenuto da ragazzi laureati alla Facoltà di Storia di Torino. Io ho molto apprezzato la capacità del ragazzo che ha fatto da guida a noi, di ricostruire ed illustrare il contesto politico, sociale e culturale in cui i vari eventi storici ricordati nelle sale del museo si sono svolti.

Il più bel palazzo storico di Torino collocato in una delle sue piazze più suggestive. Sede del Museo del Risorgimento che vale sicuramente una visita anche solo per ammirare la sede del primo Parlamento italiano, conservata in modo impeccabile

Molto interessante, anche se meno noto di altri palazzi di Torino. Molto preparata la guida, un pensionato, cultore della storia e dell'arte di Torino. Consiglierei di visitarlo, anche perché aiuta a comprendere meglio la storia italiana.
Aggiungi feedback
Comunità
Infosfera